Contattaci: tel 03049060
NOTIZIE
Insurtech, Axieme lancia la prima assicurazione social per i...
Altro che Samsung, Huawei o Apple. Il primato mondiale dello...
Xart Fingerprint Authentication System® ha anche un sistema ...

search

....SE VI FOSSE SFUGGITO

Nella vita si possono percorrere molte strade, si possono fare scelte diverse e ognuna di queste può portare a vivere esperienze uniche e importanti per la realizzazione personale. C'è chi decide di sposarsi, comprare una casa e mettere su famiglia, e chi invece decide di girare il mondo, magari per fare esperienze estreme. C'è chi, per lavoro, affronta pericoli ogni giorno, e chi invece fa un mestiere meno rischioso.

In ogni caso, qualsiasi esperienza facciamo, la vita spesso ci mette di fronte a degli imprevisti, a situazioni  Leggi
In Primo Piano

CONOSCI LA NOSTRA AGENZIA

Assistenza
Telefonica
Clicca qui
Consigli in caso
Di Sinistro
Clicca qui
Accesso
Clienti
Clicca qui
Login OmniaWeb8

CONTATTACI

oppure

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016)

In questa pagina si descrivono le modalità e le logiche del trattamento dei dati personali degli utenti (di seguito, anche gli “Utenti”) che consultano il sito  http://caliandroassicurazioni.prontoagente.it (di seguito, anche il “Sito”) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

 Il Sito di Gianfranco Caliandro, fin dalla sua progettazione, intende garantire il rispetto dei principi sanciti dal Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con particolare riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione dei medesimi.

La presente informativa è resa solo per il sito  http://caliandroassicurazioni.prontoagente.it e non anche per gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali relativi agli utenti èGianfranco Caliandro, con sede legale in Via Milano 2, 25126 Brescia tel. 089 239741, e-mail: caliandroassicurazioni@prontoagente.it PEC: caliandro.gianfranco@pec.it

Finalita’ del trattamento e base giuridica

I dati personali saranno trattati in relazione ai servizi offerti dal Titolare attraverso il proprio sito, esclusivamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta o per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento. Nell'ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni/registrazioni al sito web necessari per la gestione dei rapporti con il Titolare, nonché per consentire un’efficace comunicazione e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Luogo e modalità del trattamento

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede del Titolare e sono curati solo da personale tecnico autorizzato del trattamento.

Specifiche misure tecniche e organizzative di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati possono essere trattati esclusivamente da personale autorizzato  al trattamento, secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.


Non è previsto l’uso di trattamenti automatizzati o processi decisionali automatizzati o volti a profilare il fruitore del Sito.

Eventuali destinatari e le eventuali categorie di destinatari dei dati personali

I dati personali possono essere comunicati per le finalità sopra specificate a soggetti che svolgono attività necessarie per l’erogazione dei servizi offerti dal Sito (a titolo esemplificativo, l’analisi del funzionamento del Sito medesimo) che tratteranno i dati in qualità di responsabili (art. 28 del Regolamento) e/o in qualità di autorizzati che agiscono sotto l’autorità del Titolare e del Responsabile (art. 29 del Regolamento) ovvero quali soggetti espressamente designati al trattamento dei dati nei termini previsti dal GDPR e dalla normativa nazionale di adeguamento alle disposizioni del GDPR come, per esempio, fornitori di servizi informatici e/o di archiviazione o di altri servizi di natura tecnico/organizzativa) oppure dipendenti e collaboratori cui si avvale il Titolare del trattamento. Le informazioni dell’utente potranno, inoltre, essere comunicate a terzi al fine di adempiere gli obblighi previsti dalla legge, dalla normativa europea o nazionale vigente e consentire la difesa in giudizio del Titolare del trattamento (per esempio nel caso di violazioni da parte di utenti della rete).

I dati personali conferiti non saranno soggetti a diffusione.

Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità sopra indicate (“principio di limitazione della conservazione”, art.  5 del Regolamento UE n. 2016/679) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge.

  

Trasferimento dei dati all’estero

I dati non vengono trasferiti a un paese terzo al di fuori della Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali.

Diritti dell'interessato

Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento, l’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

-       l’accesso ai propri dati personali;

-       la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;

-       l’opposizione al trattamento;

-       la portabilità dei dati nei termini di cui all’art. 20 cit.;

-       qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), cit. la revoca del consenso  in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 cit. (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare del trattamento dei dati personali ai recapiti sopra indicati.

Aggiornamenti

La privacy policy di questo sito web è soggetta ad aggiornamenti; gli utenti sono pertanto invitati a verificarne periodicamente il contenuto

 

Accesso Agenzia
Login OmniaWeb8

Dichiarazione obbligatoria da consegnare al Contraente prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione, ai sensi dell'art. 56 del Reg. IVASS n° 40  del 2 Agosto 2018.

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO

CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni private) e del regolamento IVASS n. 40/2018 in tema di norme di comportamento che devono essere osservate nell'esercizio dell'attività, gli intermediari:

A)   prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione o, qualora non prevista, del contratto:

- consegnano/trasmettono al contraente copia del documento (allegato 4 al Regolamento IVASS n. 40 del 2 agosto 2018) che contiene i dati essenziali dell'intermediario e le informazioni sulla sua attività, sulle potenziali situazioni di conflitto di interessi e sulle forme di tutela del contraente;

- forniscono al contraente in forma chiara e comprensibile informazioni oggettive sul prodotto, illustrandone le caratterisiche, la durata, i costi e i limiti della copertura ed ogni altro elemento utile a consentirgli di prendere una decisione informata;

B) sono tenuti a proporre o consigliare contratti coerenti con le richieste e le esigenze di copertura assicurativa e previdenziale del contraente o dell’assicurato; a tal fine acquisiscono dal contraente stesso ogni utile informazione;

C) informano il contraente della circostanza che il suo rifiuto di fornire una o più delle informazioni richieste pregiudica la capacità di individuare il contratto coerente con le sue richieste ed esigenze; nel caso di volontà espressa dal contraente di acquisire comunque un contratto assicurativo ritenuto dall'intermediario non coerente, lo informano di tale circostanza, specificandone i motivi, dandone evidenza in un’apposita dichiarazione, sottoscritta dal contraente e dall’intermediario;

D) consegnano al contraente copia della documentazione precontrattuale e contrattuale prevista dalle vigenti disposizioni, copia della polizza e di ogni altro atto o documento da esso sottoscritto;

E) possono ricevere dal contraente, a titolo di versamento di premi assicurativi, i seguenti mezzi di pagamento: 1. assegni bancari, postali o circolari, muniti della clausola di non trasferibilità, intestati o girati all'impresa di assicurazione oppure all'intermediario, espressamente in tale qualità;

2. ordini di bonifico, altri mezzi di pagamento bancario o postale, inclusi gli strumenti di pagamento elettronici, anche nella forma on-line, che abbiano quale beneficiario uno dei soggetti indicati al precedente punto 1;

3. denaro contante, esclusivamente per i contratti di assicurazione contro i danni del ramo Responsabilità Civile Auto e relative garanzie accessorie (se ed in quanto riferite allo stesso veicolo assicurato per la Responsabilità Civile Auto) con il limite di 2.999,99 Euro per ciascuna rata di premio, nonché per i contratti degli altri rami danni con il limite di 750,00 Euro annui per ciascun contratto.

Please publish modules in offcanvas position.