L’ultimo osservatorio SosTariffe.it ha fatto i conti in tasca a dieci calciatori italiani tra i più noti per scoprire quanto spendono in media ogni anno per restare al volante delle loro vetture ultra lusso.
Sono Bonucci, Icardi, Nainggolan, Nani, Insigne, Schick, Dzeko, Hamsik, Benatia e Pjanic.
Tra i costi fissi che più incidono sulla spesa annuale spiccano assicurazione e bollo, mentre il carburante ha in proporzione un costo più basso, ma sempre da capogiro se paragonato alle spese sostenute per le normali utilitarie.

Solo di Rc auto, ad esempio, le cifre vanno da un massimo di 10.879 euro annui che paga Marek Hamsik per la sua Ferrari 458 Italia, al «minimo» di 2.330 euro, versati dal romanista Patrik Schick, per assicurare la propria Mercedes classe B T242.
Subito dopo Hamsik, sul podio delle Rc auto più onerose, ci sono i 10.581 euro spesi ogni anno dal romanista Nainggolan per un’altra Ferrari da sogno, la FF DTC.
Al terzo posto invece troviamo Nani della Lazio, che spende presumibilmente 10.538 euro euro per una Lamborghini Gallardo LP 550-2.
Mentre la polizza costa 9.596 euro all’anno per l’interista Icardi e 9.394 euro per lo juventino Pjanic.
L'Arena